I libri nel mondo antico

I libri nel mondo antico
Il termine “libro” ci fa immediatamente pensare ad uno degli oggetti di uso più comune, che però si fatica a pensare abbia avuto nel tempo la stessa forma con la quale di presenta oggi. Nel corso dei secoli – passando per l’invenzione della stampa, per il libro rilegato fino ai... Continua »
febbraio 25, 2017 / 0

Storia delle Province Romane [9]: Arabia Petraea

Storia delle Province Romane [9]: Arabia Petraea
Per circa un secolo i successori di Augusto mantengono, nei confronti dell’Oriente, la stessa politica di non espansionismo avviata dal primo princeps così che, oltre alla progressiva annessione pacifica di alcuni stati vassalli, l’unico intervento armato importante nella regione è la repressione della rivolta giudaica. La rottura del delicato equilibrio... Continua »
febbraio 20, 2017 / 0

Micene: culla dei primi Greci

Micene: culla dei primi Greci
Quando la società micenea cominciava a sorgere, intorno ai primi anni del XVI secolo a.C., la civiltà minoica si era già da tempo costituita come il territorio di riferimento delle rotte commerciali che attraversavano il Mediterraneo, e questo l’aveva portata a un livello di progresso e raffinatezza che sopravanzava di... Continua »
febbraio 16, 2017 / 0

Roma e l’Italia centrale dal vescovado al papato (590-756)

Roma e l’Italia centrale dal vescovado al papato (590-756) Tra il VI e il VII secolo, sul piano formale, Roma apparteneva ancora all’Impero d’Oriente, e il suo vescovo era un suddito dell’imperatore bizantino. Il ruolo di Roma non era però equiparabile a quello di nessuna altra sede vescovile: essendo già stata l’antica capitale imperiale (avendo pertanto una grande importanza... Continua »
febbraio 7, 2017 / 0

Creta: fra mito e storia

Creta: fra mito e storia Quando nel V sec. a.C. Tucidide decise di assumersi l’onere di sviscerare le cause della guerra del Peloponneso (431-404 a.C.), gettando inoltre le basi della storiografia moderna, riuscì a riferirsi al passato della Grecia solo in questi termini: «Per le vicende che precedettero questa guerra, e per quelle ancora più... Continua »
febbraio 6, 2017 / 0

Caronte, il traghettatore di anime

Caronte, il traghettatore di anime « E ‘l duca lui: “Caron, non ti crucciare: vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare”. » (Inferno III 94-96) Caronte (Χαρων) è un genio del mondo infernale. Proprio lui ha il compito di traghettare le anime attraverso le paludi dell’Acheronte, sull’altra riva del fiume... Continua »
gennaio 28, 2017 / 0

La via Domitiana, un collegamento tra Roma e Puteoli

La via Domitiana, un collegamento tra Roma e Puteoli La via prende il nome dall’imperatore Domiziano, che ne volle la realizzazione nel 95 d.C., per migliorare i collegamenti di Roma con Pozzuoli, porto metropolitano dell’Urbe. La direttrice poi divenuta Domitiana è riconoscibile nella Via quae ab Sinuessa Puteolos ducit menzionata da Dione Cassio (Storia di Roma, XXVII). Nelle Silvae... Continua »
gennaio 20, 2017

Natale della Concordia nel Foro

Natale della Concordia nel Foro Divinità romana personificante l’unione politica, o anche l’affetto dei parenti e soprattutto dei coniugi; durante l’Impero, quando le lotte dei partiti furono sostituite dalle sanguinose competizioni dei generali che aspiravano al trono, simboleggiò la fedeltà di tutto l’esercito verso l’imperatore nonché, dalla riforma di Diocleziano in poi, l’accordo fra i... Continua »
gennaio 16, 2017

La rivolta di Nika (532)

La rivolta di Nika (532) Introduzione L’Impero romano d’Oriente, già travolto dalle invasioni di Slavi e Anti, nell’anno 532 dovette far fronte anche a gravi disordini interni, che videro come protagonisti i partiti popolari (demi) di Costantinopoli, una delle realtà romano-imperiali che ancora sopravvivevano in Oriente. Essi erano delle organizzazioni che traevano origine dalle vecchie... Continua »
gennaio 15, 2017